Alessandro Cecchi Paone – Stronzate il TV

Alessandro Cecchi Paone ha detto in TV che in Italia servono 150.000 clandestini per la raccolta dei pomodori…
La testa di cetriolo non sa che i pomodori si raccolgono con le adeguate macchine agricole.
Credere alle teste di cetriolo che appaiono in TV è dannoso.
I pomodori si raccolgono con le macchine agricole:

 

Estratto da it.wikipedia.org:

Alessandro Cecchi Paone vive l’infanzia tra Chieti, Lanciano e Napoli. Dopo aver conseguito la maturità classica, si laurea a pieni voti in Scienze Politiche sulla Cooperazione internazionale. Ha vissuto in Spagna, dove ha sposato una giovane spagnola da cui si è separato dopo sette anni. Dal 1985 vive a Milano, dove ha insegnato marketing della comunicazione culturale alla Bocconi e all’Università Ca’ Foscari a Venezia. È docente di teoria e tecnica del documentario turistico presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e per l’Università telematica internazionale UniNettuno. È docente di Scrittura per la produzione documentaristica presso la facoltà di scienze della formazione dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. Insegna anche Documentazione scientifica all’Università degli Studi dell’Insubria di Como. Ed infine, è docente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione e testimonial dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Venne premiato come giornalista e divulgatore scientifico nel corso dell’undicesima edizione del “Grand Prix Corallo Città di Alghero”.

Alessandro Cecchi Paone è, per esplicita dichiarazione dello stesso, affiliato al Grande Oriente d’Italia, la principale obbedienza della massoneria italiana.


Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

Caro Signor Prefetto, si vergogni di se stesso e non della volontà dei Cittadini Sovrani

Morcone
Mario Morcone

Un servitore dello stato che si permette di insultare i Cittadini Sovrani, che grazie alla loro contribuzione fiscale permettono al servitore di godere di uno stipendio privilegiato.

Prendo atto che dopo queste esternazioni meschine e offensive verso la cittadinanza di Goro e Gorino, l’ir/responsabile dell’ordine pubblico, capo del Dipartimento Immigrazione del Ministero degli Interni andrebbe subito rimosso dall’incarico e spedito a casa con lettera di congedo firmata dal Presidente della Repubblica Italiana, ammesso che sia il Presidente degli Italiani e non della classe politica che sta creando la disgegazione sociale del paese più bello del mondo.

sxeprofughikrancic2016

Che il Presidente Mattarella intervenga e faccia il suo dovere se ne è capace, diversamente lo considererò indegno del suo incarico e non riconoscerò in lui alcuna autorità.

DEMOCRAZIA E BASTA CON LE CAZZATE!

Chi è il Prefetto Mario Morcone http://www.ilpopulista.it/news/20-Agosto-2016/4139/l-irresistibile-morcone-stipendio-stellare-e-attitudine-super-partes.html

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

Italiani, siete ciechi e sordi, ma che ve lo dico a fare?

caccia-al-bianco

Hanno inventato l’ISIS, hanno inventato i profughi, hanno fomentato migrazioni con le privazioni e propagande, adesso che accadrà?

Ve lo dico io, per mano dei disperati, che per un passaporto europeo e una buona bistecca taglieranno la gola a tutti gli italiani, nessuno di voi si domanda: quando le risorse economiche saranno finite chi manterrà 6  milioni di migranti musulmani fancazzisti?

Non ci sarà nessuno a difendervi, le forze armate e dell’ordine non avranno alcun ordine, anzi, spariranno come non ci fossero mai state.

Stupreranno le vostre mogli e figli davanti ai vostri occhi poi a tutti taglieranno le gole sui marciapiedi della vostra strada, le vostre case, automobili, diventeranno le loro.

Buona risurrezione nel regno dei cieli.

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

Gli esperti militari svizzeri sanno che…

Apokalypsis

Ho un amico svizzero conosciuto molti anni fa, quando ancora ero un soggetto che poteva fare le ferie in albergo e al mare, l’ho sentito al telefono lunedì scorso e anche ieri sera, mi ha riferito cose che dovremmo sapere in quanto direttamente interessati e che in Svizzera tutti sanno, ma in Italia nessuno si pone il problema di avvertire la popolazione anzi, probabilmente i comandi militari e dei servizi segreti italiani, i politici, che auto referenziandosi dicono di sapere tutto, dovrebbero quindi sapere che il grilletto che farà esplodere l’apocalisse in tutto il territorio italiano se non in tutto quello europeo, saranno i sussidi in denaro, che gli stati europei e sopratutto l’Italia erogano agli immigrati ospitati in strutture pubbliche e private, che come sappiamo ci sono casi in cui lo stato è inadempiente con i pagamenti agli albergatori, costretti a portare i libri contabili in Tribunale.

Immaginate se a questi immigrati, che tra non molto saranno alcuni milioni di soggetti, tutti in età militarizzabile, verranno a mancare: i sussidi, i letti degli alberghi con ristorante?

Le risorse non sono infinite e lo stato non può continuare a indebitarsi con le banche per regalare denaro a fronte di un debito pubblico inestinguibile per sua natura e già difficilmente pagabile nel solo importo degli interessi.

ordedellapocalisse

Immaginate orde di soggetti abituati dal buonismo politico a essere alloggiati, serviti, divertiti e anche pagati, abbandonati senza controllo nel territorio italiano, riuscite a immaginarvi cosa potrebbe accadere?

Sono già evidenti i segnali di gravissime incapacità delle forze dell’ordine, l’altra notte a Bologna è stata ampiamente dimostrata con un gruppetto di una trentina di soggetti solo chiassosi?

Bologna: la città trasformata in cesso da Grillo, Renzi & C

OK Bologna è una città gaudente i fancazzisti devono pur ammazzare il tempo cantando e bevendo fino al mattino, ma gli immigrati importati con la Marina Militare non ammazzeranno il tempo.

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280