Aggiornamento colletta pro verità del 25 mar. 2017

Fantastico!

+ € 34.567,00

grillomarcione###################

La milionaria colletta pro-verità sulla questione Grillo Britannia continua, siamo a +€ 34.567,00 alle ore 08:15 del 25 marzo 2017

Controllo il mio conto Paypal ogni 10 giorni circa per non stressarmi 😀 

Dal precedente controllo la colletta è aumentata di:

€ 945,00

Contribuisci clicca qui:
https://paypal.me/GiovanniSandi

Inesorabilmente arriverà il momento in cui il cialtrone proprietario unico del M5S sarà politicamente linciato dai suoi elettori.

Leggi qui sotto:

Perchè con Paypal? Ho scelto Paypal perchè è comodo e sicuro, chiunque con qualsiasi carta di credito anche prepagata, può sottoscrivere la colletta e in caso di fallimento dell’iniziativa (mancato raggiungimento dell’obiettivo entro un lasso di tempo ragionevole) potrò rimborsarvi tutti con un click del mouse, inoltre se dopo aver contribuito vi sorgessero dubbi e cambiate idea, potrete richiedermi il rimborso inviandomi una mail a g.sandi@tiscali.it con data dell’operazione, importo, nome e cognome, sarete immediatamente rimborsati solo se il video non sarà stato reso pubblico su questo sito web. 

Registratevi nel mio blog, a verifiche effettuate sarete autori e non subirete censure, fino a prova di buona fede: REGISTRATEVI CLICCANDO QUI

 

Aggiornamento colletta pro verità del 14 mar. 2017

Fantastico!

+ € 33.622,00

grillomarcione###################

La milionaria colletta pro-verità sulla questione Grillo Britannia continua, siamo a +€ 33.622,00 alle ore 10:05 del 14 mar. 2017

Controllo il mio conto Paypal ogni 10 giorni circa per non stressarmi 😀 

Dal precedente controllo la colletta è aumentata di:

€ 2.586,00

Contribuisci clicca qui:
https://paypal.me/GiovanniSandi

Inesorabilmente arriverà il momento in cui il cialtrone proprietario unico del M5S sarà politicamente linciato dai suoi elettori.

Leggi qui sotto:

Perchè con Paypal? Ho scelto Paypal perchè è comodo e sicuro, chiunque con qualsiasi carta di credito anche prepagata, può sottoscrivere la colletta e in caso di fallimento dell’iniziativa (mancato raggiungimento dell’obiettivo entro un lasso di tempo ragionevole) potrò rimborsarvi tutti con un click del mouse, inoltre se dopo aver contribuito vi sorgessero dubbi e cambiate idea, potrete richiedermi il rimborso inviandomi una mail a g.sandi@tiscali.it con data dell’operazione, importo, nome e cognome, sarete immediatamente rimborsati solo se il video non sarà stato reso pubblico su questo sito web. 

Registratevi nel mio blog, a verifiche effettuate sarete autori e non subirete censure, fino a prova di buona fede: REGISTRATEVI CLICCANDO QUI

 

Voglio spiegarvi perchè il video che incastra Grillo vale 5 milioni

Non avevo alcun timore di essere querelato da Grillo e Mentana per diffamazione aggravata e continuata, pubblicazione e diffusione di false notizie a mezzo pubblicitario, anzi chiedevo di essere querelato, cosciente del fatto che i due si sarebbero tirati una martellata sui coglioni.
Adesso che, dopo 12 anni di ricerche sul mio tavolo c’è la prova che incastra l’incoerente Beppe Grillo a precise responsabilità politiche e fa fare la figura del mestatore pirla a Mentana.
Fissate nella mente questi 2 TAG: #2giugno1992#Britannia e ricordateli per sempre.
Mediaset e Rai sono coinvolte e complici, hanno nascosto all’opinione pubblica il fatto “Grillo-Britannia” registrato per errore di valutazione del fatto, archiviato con l’etichetta RISERVATISSIMO.
Fanno di tutto per nasconderVi quello che accadde durante quello strano meeting avvenuto a bordo della nave Britannia al largo di Civitavecchia il 2 giugno 1992, ATTENZIONE: nel mezzo degli attentati ai magistrati Falcone e Borsellino.
Addirittura, l’indecente meschino Enrico Mentana ha pubblicamente invocato strutture preposte al controllo delle notizie, chiedendo la mia censura.
In pratica, Mentana ha invocato un “organo esecutivo sicurezza” (#OES), alle dirette dipendenze del Ministero delle Comunicazioni, con il compito di “vagliare” le notizie da diffondere.
Stando a quanto ho scoperto, farebbero parte di questa struttura segreta circa 50 giornalisti – tra cui alcuni capiredattori e tutti i direttori dei telegiornali, che avrebbero il potere di autorizzare il “#Nullaostadisicurezza” (#Nos) sulla divulgazione di notizie sulle reti delle TV pubbliche e private.
Questa mia rivelazione dell’esistenza di un organo preposto alla tutela del #segretodiStato in Rai e Mediaset, è una violazione del segreto di Stato di uno Stato che fa acqua da tutte le parti. 😀
L’articolo 262 del Codice Penale stabilisce che “chiunque rivela notizie, delle quali l’Autorità competente ha vietato la divulgazione, è punito con la reclusione non inferiore a tre anni.”, e che “le pene si applicano anche a chi ottiene la notizia”. L’articolo 256 sul Procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato punisce inoltre “chiunque si procura notizie che, nell’interesse della sicurezza dello Stato o, comunque, nell’interesse politico, interno o internazionale, dello Stato, debbono rimanere segrete con la reclusione da tre a dieci anni”. L’articolo 261 sulla Rivelazione di segreti di Stato stabilisce inoltre che “chiunque rivela taluna delle notizie di carattere segreto indicate nell’art. 256 è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni”.
Per il reato da me commesso nel paragrafo scritto in rosso e reiterato da almeno 13 anni non ho ancora ricevuto alcun avviso di garanzia 😀
Cancellare dalla memoria dei Cittadini determinati fatti deve essere molto utile e politicamente redditizio.
Un leader politico che mente ai suoi elettori su un fatto gravissimo è ancor più grave del fatto stesso.
Nel video pubblicato da un grilliota su youtube l’11 maggio 2011, ma AAAttenti, osservate bene la reazione di Grillo, che spiazzato dalla domanda quasi gli cedono gli arti inferiori, costretto a inventarsi molto rapidamente una bugia, che confutata attraverso la mia telefonata con richiesta di spiegazioni al Senatore “LUIGI Grillo”, confermandomi e non ne avevo personalmente bisogno che BEPPE Grillo non solo HA MENTITO spudoratamente, ma ha indicato, per rafforzare la sua colossale balla, un altro soggetto estraneo al fatto.
Con questo post, che vi prego di condividere, ho spiegato il motivo per cui il CD sul mio tavolo vale 5 milioni di €uro.
Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

ROMANZO QUIRINALE – EXIT EUR NEXT STOP PIRAMIDE

ROMANZO QUIRINALE – EXIT EUR NEXT STOP PIRAMIDE

IL CAPO: SONO IO IL MO VI MENTO

MO   VI   MENTO

È il turno dei giornalisti, o meglio dei lavoratori che con telecamera in spalla e microfono in mano registrano facendo domande, ottenendo non risposte ma le solite cazzate pensate da un solo individuo, giornalisti nemici, coloro che onestamente cercano di raccontare in cronaca cosa frulla in testa ai grillioti attivisti e elettori, questi ultimi, i più ignoranti creduloni, infatti se cerchiamo non ne troviamo uno convinto di quello che pensa e capace di esprimersi con senso compiuto, anzi non sanno di cosa straparlano. chiedete se mai hanno letto la Costituzione?

Era evidente che i grillioti parlamentari non erano in grado di sostenere una serena e costruttiva attività politica parlamentare, non conoscono nemmeno le regole del metodo politico, metodo discutibilissimo, infatti del metodo non hanno mai messo in discussione in fico secco, anzi la poltrona del metodo è comodissima, inoltre, essendo la base elettorale stordita dall’ipnosi collettiva del vaffanculo, non potevano che diventare dei barbari della politica e così è stato, identificano il primi nemici nei giornalisti che evidenziano le loro magagne, e si, perchè poi rivedendosi in TV o leggendo i giornali se ne accorgono di aver proferito delle assolute minchiate, ma come i perfetti stupidi devono sostenere il punto e diventano violenti quando gli si ride in faccia.

beppe_grillo_fanculo_gesto_ombrelloTutta colpa grave di un solo soggetto, che distruggendo la democrazia in un sol colpo, si è auto proclamato leader unico del Movimento 5 Stelle in forza della sua proprietà del simbolo e dell’associazione politica, sancita nell’atto costitutivo, dove per altro nel simbolo fu cambiato il nome solo per rendere meno evidente tutta l’evidenza di un piccolo sgangherato leader senza idee (ma l’IBAN è sempre il suo), che fa vivere giorno per giorno una politica per prematuri, tramite una bottega online di gadget e banner pubblicitari, con post che non fanno altro che fomentare divisioni e odio.

Ma allora dove vogliono arrivare questi nuovi cialtroni incapaci? Sbucati fuori dalla scelta esperta di un soggetto che per 40 anni lo abbiamo visto atteggiarsi a grande comico ma in realtà era il più grande fancazzista spara cazzate italiano con la pancia piena, che a Genova detestavano quasi tutti (figlio di papà industriale e pronipote del Governatore della Banca d’Italia Giacomo Grillo).

il Grilletto borioso, doveva circolare per i vicoli di Genova con un Chevrolette Blazer 5.700 c.c. 8 cilindri, (l’auto di Chuck Norris) come per dire a tutti sono io, Beppe Grillo guardatemi, il deficente complessato che stava emergendo dalla merda mentale che lo soffocava, a Genova non se lo filava nessuno dopo il fatto del Peppermit (discoteca), quando una sera con una testata Luciano Rovegno gli fece sputare i denti sull’asfalto del parcheggio (Grillo aveva molestato la sua ragazza), con quel veicolo americano (inquinatissimo) posseduto da 5 giorni ha sterminato una famiglia genovese, lasciando precipitare dalla strada del Colle Tenda con i passeggeri al suo interno (3 morti di cui un bambino di 8 anni e 1 ferito gravissimo) lui apri la portiera e si lancio salvandosi, (TORNI A BORDO, CAZZO! ) 14 mesi di condanna in Cassazione per omicidio colposo plurimo non sono serviti a farlo crescere e diventare responsabile.

Avido, si, è avido, a lui non interessa il bene comune, quella del bene comune è la perfetta strategia per incassare denaro, e come si fa a incassare denaro senza fare un cazzo se non divertirsi a sguazzare come un maiale nel pantano del tanto peggio? Anche qui c’è da riflettere, questo cialtrone con mille problemi mentali, è tutt’altro che scemo, è un criminale, il pantano del tanto peggio sono le sofferenze inflitte alla popolazione dai politicastri che dice di voler combattere, generando ancor più tensione sociale di quella che già c’è, inducendo tutti i cretini del mondo a leggere i post di un blog carico all’inverosimile di banner pubblicitari che fruttano quasi 1 milione di euro all’anno quando va male, peraltro è riuscito a mettere figli contro genitori, nipoti contro nonni questi ultimi colpevolizzati di aver retto con il consenso elettorale una classe politica che ha portato il paese alla rovina, ma che alternative avevano nonni e genitori di questa generazione di debosciati? Intanto questi figli e nipoti dovrebbero esser grati ai genitori e nonni con le loro limitate risorse riescono a pagare la connessione a internet, smarphone, mantenerli vestisti alla moda con vitto e alloggio.

Ecco che piano piano si arriva a capire che il criminale sopravvive politicamente grazie alla ricerca peraltro non sua ma di Giacinto Auriti (suo ispiratore dal 1996 al 1998) di una novità politica che dovrebbe rendere tutti indipendenti, il “reddito di cittadinanaza”, però il reddito di cittadinanza sarebbe possibile solo se lo stato non fosse costretto a indebitarsi per avere denaro in circolazione, solo se lo producesse da sè, immettendolo in circolazione eseguendo le opere pubbliche e attività necessarie.

Il denaro lo emette la Banca d’Italia s.p.a. per conto della BCE solo prestandolo.

Grillo, grande e fedele amico dei banchieri internazionali, da oltre 20 anni denuncio pubblicamente sul web la collusione di Grillo con i poteri finanziari internazionali, avendo assistito personalmente allo sbarco di Beppe Grillo dal tender del Britannia nel porto di Civitavecchia il 2 giugno 1992, una delle prove inconfutabili della partecipazione al meeting che si svolse a bordo del Panfilo Reale che incrociava al largo di Civitavecchia scortato da due navi da guerra inglesi, fu anche interdetto il traffico aereo civile sul mar Tirreno, è il CD che da 3 mesi sono in possesso, con masterizzato il video girato da Canale 5 dello sbarco e della sucessiva intervista di Enrico Mentana per l’edizione speciale del TG5 trasmessa in diretta quel giorno, i due hanno mentito pubblicamente negando il fatto, uno dice che non era lui ma il Senatore Luigi Grillo, l’altro dice che non è mai avvenuta l’intervista e nessuna edizione speciale del TG5 il 2 giugno 1992, indicandomi come mestatore imbecille, chiedendo all’ente di controllo OES, una losca presenza dei servizi segreti all’interno di Mediaset e Rai di censurarmi, a buon intenditore poche parole, sufficienti per capire che Mentana è il vero mestatore.

SPECIALE TG5 – ENRICO MENTANA – 2 GIUGNO 1992

Le bugie troppo grosse a Grillo costeranno care, mentire in pubblico e quindi ai propri elettori e a tutti gli italiani sopratutto alla luce della lotta politica che vanta, è da considerarsi un traditore doppio giochista, un vero infame.

Mi distacco momentaneamente dal Popolo, avendo la consapevolezza di quello che ho scritto assumendomi ogni responsabilità delle mie affermazioni, sollevandomi dalle vostre responsabilità di Cittadini che concedono a Beppe Grillo il consenso politico per delegarlo a immettere nell’opinione pubblica idee e concetti politici.

Se vorrete essere certi che io Giovanni Sandi vi stia dicendo la verità, mi aspetto che almeno 5 milioni di Cittadini mi versino 1 euro, il costo di un caffè al bar, e io pubblicherò il video che incastra Beppe Grillo all’incoerenza politica, alla sua affiliazione ai criminali poteri finanziari anglo-americani, ma sopratutto al fatto gravissimo che grillo vi ha riempito di menzogne e questa del Britannia è la più grave.

Le balle sono gratis, la verità non è mai gratuita.

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 3388158280

Aggiornamento colletta pro-verità del 19 sett. 2016 – € 5.358,00

Il video è stato caricato sul server di questo blog

 

 

Esercito, Marina e Aeuronautica verso la privatizzazione

E sarà sempre guerra con la privatizzazione delle Forze Armate, saremmo sempre minacciati e attaccati da un terrorismo necessario a giustificare i costi per la difesa.

Cari conCittadini finchè non capirete che mantenendo questo metodo politico gestito da parassiti e che non ha nulla di democratico e felici persuasi e contenti continuerete a credere che sia l’unico possibile quando è solo il peggiore, pagherete sempre quel pizzo mafioso detto DEBITO PUBBLICO imposto con la forza delle armi per sopravvivere nello spauracchio della lotteria mortale degli attentati qua e la.

Sveglia Gente con l’amor di patria, ce l’abbiamo solo noi.

In ambito politico e militare il senso di colpa e gli scrupoli di coscienza non esistono, siamo e rimarremo carne da macello se non ci riprenderemo il prima possibile con le buone o con le cattive, il potere politico che banchieri e politici loro servi ci hanno usurpato con la complicità dei mestatori giornalisti e opinionisti.

È ora di agire, più lasciamo fare e più sarà difficile riportare le cose nel giusto modo, la politica fomenta odio, i media sostengono il potere costituito, i  militari ubbidiscono solo al potere politico che garantisce a loro privilegi.

Ora che ve l’ho detto, riflettete e iniziate a agire secondo il vostro buon senso, sarete voi gli artefici del vostro massacro e dei vostri figli.

Uomo avvisato, mezzo salvato.

PS: dimenticavo una cosa a cui tengo molto: mandare a fare in culo quel finto salvatore della patria Beppe Grillo amico del destabilizzatore della civile convivenza con mandato di cattura in Filippine, Tailandia e Russia: George Soros.

Inoltre sappiate che una RIVOLTA, se desiderata dalla maggioranza dei Cittadini è un atto democratico.

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

 

 

 

1992 – Governo Amato – Banca d’Italia – Carlo Azelio Ciampi

1992