Incidente, ricoverato in ospedale.

Il 27 luglio 2016 alle 17:30 partivo da casa in bici in discesa percorrevo la provinciale 212 al Km 1,5  10 metri prima del tornante saltarono fuori dal bosco 2 caprioli, inutile frenare, uscito di strada per evitare l’impatto, 4 fratture costali scomposte dolorosissime, amici per un po’ dovrò stare tranquillo.

Vi ricordo che la milionaria colletta sputtana Grillo va avanti.

https://paypal.me/GiovanniSandi

Nel campo causale scrivete: “Grillo ha mentito” oppure “Grillo Britannia”

Il mio Amico Alfio

Tutti questi attentati quotidiani stanno facendo uscire di senno i sinistri-buonisti. Guardavo stasera alcuni figuri commentare questi fatti: “Non è una guerra di religione!”, “L’Isis vuole dividere gli europei favorendo i movimenti populisti!”, “No all’isterismo!”, “i due sgozzatori, non dimentichiamolo erano francesi!”, “La vittoria di Trump sarà la vittoria dell’Isis!”. Tutti a lodare El Pampero che non ha mai pronunciato la parola Islam; un altro esaltato diceva che non c’è statavera integrazione etc etc… Sembravano mosche impazzite…Giuro: mentre ascoltavo questi invasati la mano mi scivolava verso la fondina della pistola. Che non ho… 🙁 

Belin u bisnono…

Belin u bisnono…

Banca d’Italia – Il sito ufficiale della Banca Centrale Italiana
WWW.BANCADITALIA.IT DI BANCA D’ITALIA
Commenti
Giovanni Sandi
Giovanni Sandi La somiglianza è fuori discussione 
Mi piace · Rispondi · 24 giugno alle ore 22:34
Bruno Masella
 Bruno Masella Ecchecazzo questo è anche più brutto del nipote.
Mi piace · Rispondi · 24 giugno alle ore 20:22
Giovanni Sandi
Mi piace · Rispondi · 23 giugno alle ore 13:43

Beppe Grillo non mi querela nemmeno per tentata estorsione…

Giovanni Sandi: Nel CD il video dello sbarco di Beppe Grillo dal tender del Britannia nel porto di Civitavecchia con la breve intervista di Enrico Mentana trasmessa per l’edizione speciale del TG5, entrambi hanno mentito pubblicamente negando il fatto, Grillo poteva bloccarmi da anni con una querela per diffamazione aggravata e continuata, ora potrebbe querelarmi per tentata estorsione, non lo fa, preferisce pagare gli influencer web difondendo la voce che sarei un pazzo.
Invece il mestatore Enrico Mentana invoca ai servizi segreti – OES – la mia censura.

‪#‎thepoliticalvoice‬ ‪#‎GiovanniSandi‬
Perchè i grillini sono felici persuasi speranzosi e contenti?
La risposta è semplice: sono cretini
‪#‎TUTTOVEROOX‬

La questione ‪#‎Britannia‬ del ‪#‎2giugno1992‬ la risolveranno i Cittadini di buona volontà:

Opzione 1:
Affrettati Grillo, 5 milioni di €uro via bonifico bancario sul mio conto Unicredit – Filiale di Acqui Terme e il CD sarà tuo e nessuno conoscerà la verità.

Opzione 2:
5 milioni di Cittadini mi invieranno 1 €uro cliccando qui: http://paypal.me/GiovanniSandi
A 5.000.000,00 di €uro raggiunti potranno visionare il video, scaricarlo e diffonderlo da questo sito web www.giovannisandi.com

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

ISRAELE: PRIMATISTA MONDIALE NEL TRAFFICO DI ORGANI UMANI

di Gianni Lannes

Israele traffico di organi
il criminale israeliano Tauber Gedalya, ex alto ufficiale di Tsahal

Un affare rubricato sotto l’espressione espianti: dalla Palestina all’Italia, passando per il Brasile. La realtà è una costruzione sociale, ma è impossibile negare l’evidenza. L’Italia è il luogo dove la domanda e l’offerta di organi umani si incontrano nell’ombra da decenni, grazie anche alle impunite attività illecite di criminali ebraici (sionisti e non) protetti dai servizi di sicurezza targati Tel Aviv.  Le barbe finte sotto l’egida della stella di Davide, artefici di atrocità di ogni genere (ad esempio il rapimento di Mordechai Vanunu nel 1986), proprio da noi fanno il bello ed il cattivo tempo da più di mezzo secolo (come dimostrano le stragi di Argo 16 ed Ustica)…

Continua qui: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/07/israele-primatista-mondiale-nel.html