ALLARME PASTASCIUTTA – GranoSalus: i risultati delle analisi sulla pasta Barilla, Voiello, De Cecco, Divella, Garofalo, La Molisana, Coop e Granoro 100% Puglia

Sono arrivate e sono state pubblicate sul sito di GranoSalus i risultati delle analisi sulle otto marche di pasta più note del nostro Paese. In tutt’e otto sono presenti il glifosato e le micotossine DON entro i limiti di legge. In due marche superati i limiti previsti per la tutela della salute dei bambini. Il ‘caso’ della pasta Granoro 100% Puglia.

Da qui una domanda: perché dobbiamo mangiare pasta che contiene queste sostanze dannose per la salute umana? CONTINUA A LEGGERE


Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

La battaglia che non si combatte [Alceste]

La geopolitica è interessante, appassionante e ci consente di tifare come juventini e interisti, ma in Italia non esiste che un conflitto: quello del patriziato italiano contro il resto del paese. Il patriziato, che assomma circa il 20% degli italiani, è assai variegato al suo interno. Ne fanno parte, infatti, personaggi fra loro apparente diversi: Prodi e Monti, capoccia dell’ANM … Continua a leggere→

Sorgente: La battaglia che non si combatte [Alceste]

LA GLOBALIZZAZIONE

Ogni giorno che passa ho sempre più evidente la certezza che la globalizzazione viene indirizzata e interpretata nel senso della realizzazione dell’ampliamento della porzione di ricchezze e potere politico di cui pochi si appropriano. (mafie)

Significa che ci sono due processi, il primo nascosto dal secondo:

1) Il processo di accumulazione e concentrazione delle risorse. (sotto il controllo di pochi individui – secondo un modello piramidale politico mafioso, non importa quale che sia l’ideologia che lo ammanta)

2) Con “globalizzazione” si dovrebbe intendere: il processo di ampliamento dell’area di scambio e della quantità di informazioni e risorse. Questo processo è stimolato dalla crescente velocizzazione degli spostamenti, e dalla riduzione dei loro costi, l’umanità è globalizzata da patti naturali, che nessuno prevalga sui territori altrui e rimanga nel suo e sviluppi l’economia di scambio con le proprie risorse.

La globalizzazione è il target del NWO (Nuovo Ordine Mondiale).

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

VIDEO – Confessioni di un prete pericoloso

!! SCONVOLGENTE !!

Confessioni di un prete pericoloso

LE TRE ARISTOCRAZIE

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

Sergiuzzo Tirapasta – DISCORSO DI CAPODANNO

DISCORSO DI CAPODANNO 2017

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

BALASSO 2017

2017

Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280

Italiani, ragionate!

Ripensando alla propaganda della sinistra che impose l’utile idiota Romano Prodi come leader della coalizione per traghettare l’Italia nella UE, i volti di questi politicastri che apparendo in televisione ci dissero che: “saremmo stati tutti più liberi di circolare e le merci non avrebbero avuto dazi, le nostre esportazioni sarebbero aumentate, la disoccupazione non sarebbe più stata una preoccupazione, le nostre industrie e il Made in Italy avrebbero prosperato in tutto il mondo, che con la moneta unica europea saremmo stati tutti più ricchi e l’economia nazionale protetta dagli speculatori internazionali, che avremmo lavorato tutti un giorno in meno alla settimana per goderci la pace sociale e le nostre famiglie, che l’Europa Unita avrebbe certamente garantito la pace, unendo le forze militari degli stati europei.
 
Alcuni euroscettici, che Dio li abbia in gloria, chiesero che fossero gli italiani a decidere, chiedevano un referendum per “UE SI – UE NO”, con le buone o con le cattive furono messi a tacere e quasi nessuno se li ricorda.
 
Subentrò la distrazione di massa, guerra nei Balcani, migrazione dall’Albania e relativa invasione di soggetti indesiderati con conseguente diminuzione della pubblica sicurezza, attentati addebitati a pseudo mafiosi, pioggia di avvisi di garanzia e imputazioni a metà della classe politica che euroscettica e contraria alle privatizzazioni fu fatta fuori, in pratica eravamo in guerra 😀 e gli italiani se ne accorgono solo ora, perchè lo dico io.
 

Tornate a dormire sonni tranquilli, italiani, il peggio non l’abbiamo ancora visto, ce lo farà vedere la nuova casta politica di EuroPirla (diretti dal troglodita che il 2 giugno 1992 si è venduto come una puttana ai poteri finanziari di Wall Street durante la crociera del Britannia) che sta scalando la politica sulla pelle dei cittadini con firme false per le liste elettorali, sguazzando nel pantano del tanto peggio per ottenere un futuro tanto meglio elettorale, quando saranno maggioranza e al governo, o scoppieremo tutti di risate e li seppelliremo di pernacchie, o ci accorgeremo una volta per tutte che una violentissima rivolta sarà l’unica soluzione politica, più che democratica, se voluta dalla maggioranza dei cittadini, rivolta che consentirà la rifondazione di una repubblica davvero fondata su principi umani, dove ogni cittadino sarà membro del parlamento, altro che reddito di cittadinanza, il potere politico sarà in mano alla cittadinanza, saranno i cittadini che decideranno su tutto e non un migliaio di corrotti, ignoranti con evidenti conflitti mentali, d’interessi personali e di partito.

 Giovanni Sandi – g.sandi@tiscali.it – 338 8158280